Xmas wishlist for an architect

xmas wishlist for an architect

Rieccoci con gli immancabili appuntamenti delle domeniche d’avvento per i nostri suggerimenti sui regali per questo Natale 2014!

1. Anellino tanto carino in cemento…con tanto di kit per costruirlo da soli a casa

2. Il presepe più bello e stiloso del mondo (temo piaccia solo a me!).  Nativity set design by Sebastian Bergne

3. Carta da parati personalizzabile con pianta della propria casa!

4. Un abbonamento a Domus 

5. Lenzuola marmorizzate per fare soffici sogni!

6. Decorazioni natalizie in feltro con i più famosi edifici delle città europee 

7. Vassoio in legno “Quattro muri e due case” design by Michele De Lucchi

8. Compasso d’oro 1979 e sempre super attuale la lampada “Parentesi” di Achille Castiglioni

 

Christmas wishlist for…everyone

Lo so, lo so, questo post dovevo pubblicarlo ieri….ma i miei acciacchi da “vecchietta inside” 😛  mi hanno costretto a stare ferma per un giorno, un bell’inizio di vacanze no?? Ormai avrete fatto tutti i vostri regali, ma se proprio vi fosse sfuggito qualcuno o se volete iniziare a prepararvi per i regalini della Befana, ecco qualche altra idea!

whishlist 41. 2. 3. Come resistere alla simpatia delle collane N2, linea più giovane de Les Nèrèides?   Io me ne innamoro ogni volta che faccio un giro sul loro online-shop! In Italia ci sono solo tre punti vendita, ad Ancona, Milano e Napoli, quindi, se non siete così fortunati da abitare in una di queste città, e non potete vedere dal vivo queste splendide creazioni, vi consiglio di dare un’occhiata al loro sito!

4. Per chi ama l’arte invece, gonna Front Row Shop dalle linee semplici e con una bellissima stampa Van Gogh.

5. Cerchietto decisamente originale e decisamente expensive di Valery Demure, sarebbe però interessante copiare l’idea e rendere il tutto molto più cheap! Da indossare per un capodanno fuori dagli schemi!!

6. Specchio da parete firmato Constance Guisset per PETITE FRITURE, la superficie ad effetto acquerellato è trattata con pigmenti che gli danno profondità e lo rendono unico. Anche in questo caso il prezzo è davvero alto, ma esiste una versione da borsetta che è molto più accessibile. 

7.  Karoto l’utensile perfetto per arricchire i nostri piatti con sottilissime sfoglie di carote! Potete tempera anche zucchine e cetrioli all’insegna di una cucina super creativa! Lo trovate on-line su Monkey Business a soli 12 euro!

8. Per gli uomini un po’ di colore che si intravede tra scarpa e pantalone non fa mai male! Potete iniziare a pensare al regalino della Befana, ma anche come regalo di Natale sono un’ottima idea i calzini con fantasie colorate di Calzedonia.

9. Lego celebra l’architettura con una collezione di modellini di edifici famosi accompagnati da un book di progetti e dettagli.  In foto l’Empire State Building che potete acquistare in rete a soli 19,90 euro.

10.  Stimolano la creatività i libri per bambini di Bruno Munari, e se ormai sono stanchi della storia di Cappuccetto rosso, perchè non raccontargli anche quella di Capuccetto bianco, giallo o verde??

11. Lucellino la lampada di Ingo Maurer con le ali, anticonvenzionale e fuori dagli schemi come ogni sua creazione!! Esiste anche in versione applique e lampadario.

12. E per finire un regalo da leccarsi le dita! Give me five è un set di dieci “copri dita” in diversi tipi di cioccolato da gustare come fossimo ancora dei bambini! Un regalo creativo e goloso, che mi ricorda un po’ una delle prime scene del Fantastico mondo di Ameliè! ps. potete optare anche per un regalo da leccarsi i baffi!! pps. ho appena finito di fare un giro sul sito Chocolat factory e sto letteralmente sbavando!!!

 

Ricordatevi che le votazioni sono ancora aperte, quindi per fare il più bel regalo a Le tourbillon potete cliccare quiiiiiiiii!!! :* :*

Continua a leggere

Christmas whislist for…her

whislist for her

Scusateci per la forzata assenza, ma questa settimana siamo stati travolti dal “tourbillon” degli esami universitari pre-natalizi!! Anche se con ritardo, ecco il nostro appuntamento domenicale di Dicembre, con una nuova whislist natalizia! Buona serata e buon inizio settimana a tutti! 😉

1. Leggere la moda di Foulkes Fiona, attualmente scontato sul sito della Feltrinelli e con un prezzo accessibile. Per chi ha voglia di capire meglio la storia dei classici dello stile.

2. Abito in cotone smockè Petit Bateau + Carven. Disponibile anche in blu se avete paura di osare con il rosso!

3. Collettino in cotone fatto a mano Lait noir. Ce ne sono tanti ed alcuni confezionati in splendidi barattolini da marmellata!

4. Se via piace l’effetto delle analogiche, allora le Lomography sono quello che fa per voi! Questa è la Diana Mini, sorella minore delle Diana F+, ma potete sbizzarrirvi anche con le fisheye, che danno alla foto quell’effetto simpatico in più!

5. Occhiali da sole Asos. Modello carinissimo ad un prezzo stracciato!!

6. Collana Picazzò di Salvatore La Battaglia. In upcycled plexiglas, si ispira ironicamente ai ritratti di Picasso. Potete trovarle in vendita sul sito http://www.ellemaka.com.

7. Delicatissimo anello in argento a forma di fiocco Tiffany twist.

8. Lo smalto nero è tornato alla ribalta! Questo è un classico Chanel, ma ce ne sono di tutti i tipi e per tutte le tasche. Ho scoperto anche l’esistenza di quello opaco, che sembra davvero interessante, oppure di trattamenti finali opacizzanti. Da provare!

9. I rossetti della Mac sono tra i più famosi. Il Russian red, opaco ed intenso, è perfetto per le feste natalizie, non trovate?

10. Un set di tazze da impilare per formare un soldatino Maxwell and Williams. Ce ne sono d belle anche con altri soggetti, potete trovarle sul sito ufficiale, ma anche nel mio negozio 😉

11. Non potevo non inserirle nella mia wishlist…ormai non mi escono più dalla mente queste “stringate senza stringhe” dei Fratelli Rossetti!

12. Last but not least le favolose scarpine dal sapore retrò Asos.

Ps. Potete ancora votarci e farci votare per il contest di Grazia a questo link con due velocissimi click!! Grazieeeee per il supporto che ci avete dato fin’ora! :*

Continua a leggere

Xmas wishlist for….an Architect!!!

Il tempo d’Avvento è finalmente iniziato. Abbiamo deciso di condividere durante ognuna di queste quattro domeniche pre-natalizie una wishlist a tema. Si inizia con un po’ di regali da architetti…o per architetti!!!

1. Decori natalizi a forma di casetta e di poltroncine. Anthropologie

2. Cities in a box Muji. Vi consiglio di visitare anche il sito internazionale di Muji che offre spunti davvero interessantissimi 😉

3. RAR chiar by Charles and Ray Eames un’icona di stile intramontabile, attualmente prodotta da Vitra. Se il prezzo vi sembra esorbitante (a partire da 410 eurini), una miniatura in scala 1:6 basterà a soddisfare la vostra voglia di design! O ancora, trovate delle ottime copie da comprare su e.bay a prezzi stracciati!!

4. Un’agenda o un quaderno Moleskine non può mai mancare nelle tasche di un architetto…o aspirante architetto!!!

5. Dopo più di 50 anni dalla sua pubblicazione L’architettura della città di Aldo Rossi, è diventato un must have che non potrà mancare nelle vostre librerie! Date un’occhiata anche al sito che vi ho linkato, si trovano spesso ottime occasioni su tantissimi libri!

6. Utilissimo per capire l’essenza della buona progettazione è il mini libro (8x8cm), Good Design di Bruno Munari, mini è anche il prezzo!

7. Sempre di Bruno Munari e prodotto da Danese, il Cubo posacenere dalle linee essenziali e pulite.

8. E come rinunciare a questa tavola apparecchiata con piatti Seletti?? Io impazzisco ogni volta che li vedo! Impilati sembrano degli edifici, che, scomposti piano per piano, diventano piatti…e hanno anche le piante disegnate dentro!!!

Ps. Ricordatevi di votarci anche oggi! Potete cliccare qui e poi sul cuoricino in due secondi!! Grazieeeee!!

Continua a leggere