Maps on dresses

13_coquille-de-noix-et-allumette

Francese trasferitasi a Londra, l’artista e designer Elisabeth Lecourt ha creato, 5 anni fa, questa serie di abitini-opere d’arte fatti con le sue mani. Piega dopo piega, le mappe dei viaggi di Sir Francis Drake hanno preso forma di una gonna, un corpetto, un fiocco. Basterebbe poter indossare un abito di questi per immaginarsi in una Dublino di fine ‘700 o in una Gerusalemme del ‘600 o ancora tra le acque e gli edifici della grande mela di fine ‘800.  Se solo si potessero indossare…
13_dans-les-nuages

13_jerusalem-artichaud-et-topinambour 13_la-bulle-de-savon-multicolore 13_la-mongolfiere-sac-de-sable 13_laventure-peter-pan 13_le-farwest-zigzag 13_le-poisson-dargent-volant 13_le-trefle-a-4feuilles-et-le-lutin-blanc 13_le-voyage-dans-les-entrailles 13_letoile-et-la-souris-dent-de-lait 13_pierre-verte-rubis-rouge 13_popcorn-elweissE invece Elisabeth ha pensato a questi abiti come a delle opere d’arte, fatte per essere guardate e per provocare una qualche strana emozione negli spettatori…”un ritratto delle persone attraverso i loro vestiti, come una planimetria della loro anima”.

What do you think about this post?