MA…The boy with the pipe

“Una sera Picasso lasciò improvvisamente gli amici per tornare nel suo studio a rimettere mano alla tela abbandonata ormai da un mese: lo fece per aggiungere alla figura una ghirlanda di rose. Così, con un capriccio sublime, trasformò il dipinto in un capolavoro”.

“one night Picasso suddenly left his friends to return to his studio and finish painting the canvas he abandoned one month before: he did it to add to the boy a garland of roses. So, with a sublime whim, turned the painting into a masterpiece”.

Con questo post e con questo dipinto che mi è rimasto nel cuore sin dal primo momento in cui l’ho visto, voglio inaugurare la nuova rubrica MA -ModaArte- con la quale tento di reinterpretare una storica opera d’arte in chiave contemporanea. Sperando di aver fatto un buon lavoro, non mi resta che chiedervi cosa ne pensate!

ps. un ringraziamento speciale a mia cugina Francesca per avermi aiutato a scattare le foto!

With this post and this painting that i loved since the first sight, i want to start the new MA rubric – FashionArt- in which i’d like to reinterpret in a contemporary way a historical art masterpiece. Hoping to have done a good work, i just want to know what do you think about it!

ps. a special thank to my cousin Francesca for the photos!

23 pensieri su “MA…The boy with the pipe

  1. Baricco in un suo libro riporta un pensiero che penso accomuni molta gente “i dipinti non piacciono perché sono muti, sono come persone che parlano muovendo le labbra ma non si sente la voce. Bisogna immaginarla. Ma a non tutti piace fare quello sforzo”..
    Ecco, penso che questa Nuova Rubrica MA possa far “sentire” la voce delle opere d’arte a coloro che fanno difficoltà ..
    Conoscere perché il pittore ha utilizzato un colore piuttosto che un altro, cosa lo ha ispirato, scoprire il segreto celato dietro quell’immagine è pura energia.. la tua interpretazione è un vento di freschezza che alimenta la curiosità moderna.

    Brava Anniiiiiii!!!!Mi piace proprio tanto!anche sul pittore mi trovi d’accordo!
    PS: dai fanne altri!! 😀

    • Tizi! grazie mille!!
      Sono proprio contenta che ti sia piaciuto!
      Anche se faticoso e impegnativo ne farò certamente altri sperando di mantenere la stessa ispirazione e lo stesso spirito!!!
      Lavorandoci nelle pause studio soprattutto perchè il periodo che si avvicina sarà veramente di fuoco!!
      Un bacione, a presto!

  2. Fighissimo! Annììì è venuto proprio bene, complimenti 😀 Aspetto gli altri, sono curiosissima 😉
    Ps. Bravissima anche la fotografa é.é ahhahahh kekka 😀

What do you think about this post?