Supplemento al dizionario di italiano

CHE VUOI?

what do you expect? que veux-tu? was willst du?

VIENI QUI!

come here! viens ici! komm her!

RABBIA!

rage colère  arger

INTESA

agreed entente ubereinstimmung

SILENZIO!

silence! schweigen!

MARAMEO!

pied de naz     das hatte dir so gefallen!

IDEA!

idea!   bonne idée!  welch eine idee!

Ispirandomi a questo simpatico libro di Bruno Munari, ho tentato di riprodurre alcune pagine dell’ iteressante studio fatto sul popolo italiano, uno dei popoli che gesticola di più!! Un libricino da tenere accanto al dizionario di italiano, da sfogliare, da osservare, e soprattutto utile agli stranieri che tentano di imparare la nostra lingua!! Queste invece sono le immagini originali:

Inspired by this nice book from Bruno Munari, I tried to copy some pages from the interesting study about the italian people, the people who gesticulate more!! A little book to have next to the italian dictionary, to browse, to observe, but above all it is useful to foreigners who want to lear italian!! Here there are the original immages:

 

MA…Composition in red, yellow and blue

“Costruisco combinazioni di linee e di colori su una superficie piatta, in modo di esprimere una bellezza generale con una somma coscienza. La natura (o ciò che ne vedo) mi ispira, mi mette, come ogni altro pittore, in uno stato emozionale che mi provoca un’urgenza di fare qualcosa, ma voglio arrivare più vicino possibile alla verità e astrarre ogni cosa da essa, fino a che non raggiungo le fondamenta (anche se solo le fondamente esteriori!) delle cose… Credo sia possibile che, attraverso linee orizzontali e verticali costruite con coscienza, ma non con calcolo, guidate da un’alta intuizione, e portate all’armonia e al ritmo, queste forme basilari di bellezza, aiutate se necessario da altre linee o curve, possano divenire un’opera d’arte, così forte quanto vero”

“I built combinations of lines and colors on a flat surface, to express an overall beauty with a sum conscience. The nature (or the things i see) inspires me, puts in me, as in the other artists, an emotional state of mind that makes me urgently do something, but I want to arrive so close to the truth to extract everything from it, until i arrive to the foundations (even if they are just the external foundations!) of the things…I think it’s possible that, through horizontal lines and vertical ones, made with conscience and not with calculations, led by an high intuition and brought to the harmony and to rhythm, these basilar shapes of beauty, helped with other lines or curves, can be a masterpiece, as strong as real.”

Piet Mondrian, Composition in Red, Yellow and Blue, 1927, Olio su tela, 61×40 cm, Stedelijk Museum, Amsterdam

Scomporre la realtà per comprenderla è ciò che distingue il contemporaneo dal moderno. Quando Mondrian fonda con Theo van Doesburg il movimento artistico De Stijl, da il suo contributo a rafforzare questo concetto. Pur cercando l’armonia e l’unità nelle sue opere, preferisce all’organicità tipica degli antichi, una frammentarietà che cambierà il mondo, sino a diventare oggi la sua più forte, e a volte triste, caratteristica. La mia riproduzione, di cui questa volta non sono parte integrante, mira a rappresentare l’unità che ricercava Mondrian tramite frammenti e oggetti con i quali ci circondiamo quotidianamente.

Break up the reality to understand it, is what differs the contemporary from the modern. When Mondrian found the artistic movement De Stijl with Theo van Doesburg, he gives his contribution to  make this concept stronger. While looking for the harmony and the unit in his works, he prefers  to the organicity typical of the ancient world, the fragmentary that will change the world, and that will became its most important, and sometimes sad, feature. My work wants to represent this unit Mondrian was looking for through fragments and objects that surround us everyday.

STARRING:

ENJOY!!

Ps.Fatemi sapere cosa ne pensate!! E, se volete tenervi sempre aggiornati, potete seguirci su Twitter, Facebook e Bloglovin!

Ps. Let me know what do you think about this post!! And if you want to be updated, you can follow us on Twitter, Facebook and Blogloving!

Stop Motion-PES

Particolari cortometraggi realizzati da Adam J. Pesapane, in arte PES. Quasi tutti i suoi lavori sono realizzati con l’incantevole tecnica dello Stop Motion.

Particular shorts realized by Adam J. Pesapane, a.k.a. PES. Most of his works are made with the charming Stop Motion technique.

FRESH GUACAMOLE

WESTERN SPAGHETTI

THE DEEP